martedì 4 febbraio 2014

Scarantino, Cisterna, Pignatone & C., proviamoci

di Dario Campolo


Devo ammettere che comincio ad essere confuso, questa trattativa stato-mafia sta diventando sempre più oscura e  chiacchierata.
Appena ho saputo dell'arresto di Scarantino, dopo Servizio Pubblico, ho immaginato che le varie allusioni alla coincidenza dell'arresto fossero state troppo pompate, poi ho cominciato a cercare nei miei libri e nel web, non ne ero convinto.
In questa vicenda le sorprese sembrano non mancare mai, ecco i vari punti di approfondimento che vorrei lanciare dal mio blog.

Io ancora non c'ho capito molto, sono sempre combattuto, ci sono varie fazioni nella politica sul giudizio di questa trattativa, così come nel giornalismo e nel web, figuriamoci nelle persone come me autodidatte.

In passato ho visto molti documentari e letto molti libri sul tema in oggetto, su una cosa però devo dirla, ho sempre pensato, pensato e ripensato...., una banalità, una sensazione, un qualcosa d'irrazionale e senza un perché, SENSAZIONE, solo sensazione, avete presente quelle cose che vi rimangono addosso? 
Il film di Giuseppe Ferrara: Giovanni Falcone interpretato di Michele Placido.
In quel film ciò che mi ha trasmesso la sensazione è stato, in ordine:
  • U Dottore, presumo Bruno Contrada
  • Il giudice Pignatone e Lo Forte per l'indagine su Gladio
  • La solitudine
Ovviamente sto facendo un appunto profondo tratto semplicemente da un film, ma da qui voglio partire, perché non proviamo tutti insieme ad indagare sull'arresto di Scarantino?

I punti che elencherò sono i nomi indispensabili per la ricerca, uniteli e mischiateli a vostro piacimento:

Giovanni Falcone (ex magistrato - EROE)
Alberto Cisterna (magistrato)
Giuseppe Pignatone (magistrato)
Guido Lo Forte (magistrato)
Renato Cortese (dirigente polizia)
Luigi Silipo (dirigente polizia)
Nino Lo Giudice (mafioso)
Salvatore di Landro (magistrato)
Renato Pennisi (magistrato)
Bernardo Provenzano (mafioso)
Vincenzo Scarantino (poveraccio delinquente)
Vittorio Teresi (magistrato)

Buona ricerca a tutti.

Nessun commento: