venerdì 30 aprile 2010

Cucchi lasciato morire - Sparisce accusa omicidio "Bastava un po' di zucchero"

Non c'è più l'omicidio colposo per la morte del giovane, deceduto il 22 ottobre scorso dopo essere stato arrestato giorni prima per droga. Contestata l'accusa di abbandono di incapace per medici e infermieri. I pm: "Bastava un semplice cucchiaino di zucchero per salvare la vita" di Stefano. Tredici persone, tra sanitari e funzionari, rischiano il processo. Il medico di turno del Pertini dichiarò "falsamente" la morte naturale.

La sorella: i medici si vergognino

La graphic novel in sua memoria


l'unità.it

Nessun commento: