venerdì 19 febbraio 2010

Fabriano: gli operai della Merloni bloccano il traffico per protesta

Le tute blu reclamano contro i ritardi nella firma dell'accordo di programma che deve salvare l'azienda.


MILANO
- Gli operai dell'Antonio Merloni hanno bloccato il traffico in entrata e uscita da Fabriano (Ancona), per protestare contro il ritardo nella firma dell'accordo di programma che deve salvare l'azienda. Un corteo è partito dallo stabilimento di Santa Maria, e, attraverso via Dante, si sta dirigendo verso l'innesto con la Superstrada Ancona-Roma. Le tute blu, circa 300, distribuiscono volantini agli automobilisti e ai camionisti in coda. In testa al corteo, oltre alle bandiere di Fiom, Fim e Uil, alcuni striscioni con scritto «Un territorio senza lavoro è senza futuro», «Senza soluzioni nessuno alle votazioni».

corriere.it

Nessun commento: