lunedì 30 novembre 2009

Dell'Utri vuole cambiare la legge sulla gestione dei pentiti

di Dario Campolo

Ci risiamo, è solo lunedì e la prima sparata arriva di mattina, il senatore Dell'Utri vuole cambiare la legge sulla gestione dei pentiti. Piangere o ridere la scelta è questa, ma è possibile mai?

Persone come Falcone e Borsellino che hanno lottato una vita per far si che anche in Italia si potesse arrivare a poter usufruire dei collaboratori di giustizia e poi ecco che arriva il governo in carica guidato dal signor B. che in questo campo ha fatto più di tutti e da come si vede si sta preparando a superare il record già prefissato.

Buongiorno Italia.


Nessun commento: