martedì 21 luglio 2009

Il Rientro



Buongiorno a tutti,

sono rientrato ieri sera da Palermo, il tempo di riprendermi e poi si ricomincia a bomba partendo con la manifestazione del 19 luglio.

Felicissimo di aver conosciuto personalmente Salvatore Borsellino, GRANDE UOMO, e che "mi" conferma il fatto che da oggi sarò sempre più vicino a lui in questa battaglia perché se fino ad oggi mi sono dedicato al 30% da adesso mi dedicherò al 100%, tutto questo perché Salvatore è riuscito ad iniettarmi una dose di energia e voglia di verità che solo Giovanni Falcone e Paolo Borsellino erano riusciti a darmi.

Unico neo è il popolo siciliano, mi ha profondamente deluso perchè assente, mentre noi, venuti dal nord con grandi sacrifici (soprattutto Salvatore e il suo Gruppo) eravamo PRESENTI. Domani posterò un bell'articolo che sto ultimando sulla manifestazione con documenti video e fotografici, con noi sotto al sole e i Palermitani a Mondello a fare il bagno e in via ruggero settimo (via vip di Palermo) a fare il giro pomeridiano\serale con le classiche vasche su e giù per la via, tutto bene, ognuno è libero di fare ciò che gli pare, ma a cosa serve morire e diventare un eroe dedicando la propria vita per il rispetto della legge e il bene comune quando si viene lasciati soli PRIMA e DOPO? Dov'erano tutte quelle persone che al funerale di Borsellino gridavano e s'incazzavano con le autorità istituzionali? Perché Napolitano, Berlusconi, Fini, Schifani, Franceschini, Di Pietro, Casini, D'Alema e altri ancora non c'erano?

A parte i soliti noti come Lumia, De Magistris, Sonia Alfano, Barbato il resto non c'erà, ma questa è un'altra storia perchè comunque sia la manifestazione è riuscita e ha ottenuto quello che doveva ottenere, NOI CI SIAMO e CRESCEREMO, il minuto di Silenzio e l'essere presente mi ha fatto venire la pelle d'oca.

Ne riparleremo nei prossimi giorni, sicuramente il Procuratore Capo di Caltanissetta Sergio Lario e i procuratori aggiunti di Palermo Di Matteo e Ingroia avranno sempre con loro i ragazzi dell'agenda Rossa, e non saranno mai lasciati soli.

Ho speso più di 1.000 euro per seguire Salvatore, preso giorni di ferie e perso le valige a Malpensa ma non sono pentito per nulla e sicuramente sarò sempre più presente ai prossimi incontri.

A domani con tutti i video e foto della manifestazione.

Resistenza,
Avanti Popolo!!!

Dario Campolo

Nessun commento: