venerdì 17 luglio 2009

Dario Campolo e' arrivato a Palermo

Ragazzi per tre giorni il blog non sarà' aggiornato, il motivo e' semplice, sono a Palermo per stare al fianco dell'amico Salvatore Borsellino e per dare un messaggio a quella parte di Italia marcia: noi onesti siamo oggi qui per sapere chi ha ucciso Paolo Borsellino e chi nello Stato ha aiutato chi ha deciso la sua eliminazione.

Noi oggi ci siano e guai a chi verra' a commemorare o piangere i nostri eroi. Vogliamo fatti.

W la giustizia, la libertà' e uno Stato di diritto.

Paolo oggi e' più' vivo che mai.

Nessun commento: