giovedì 21 maggio 2009

Procuratore Capo Lari: 'livelli esterni a Cosa Nostra in stragi '92'

Palermo - ''Da procuratore di Caltanissetta mi occupo di tante vicende non ancora chiuse: tanti misteri sono legati alle stragi del '92. Ci sono livelli esterni che non sono stati sicuramente solo quelli di Cosa nostra''.

Lo ha detto il capo della Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta, Sergio Lari, intervenendo, a Palermo, a una cerimonia organizzata dall'Anm nel giorno in cui il giudice Giovanni Falcone avrebbe compiuto 70 anni. "Con la sua azione e con la progettazione di strutture come Dda e super procura antimafia - ha proseguito Lari - Falcone portò avanti qualcosa che somigliò ad una grande rivoluzione nell'organizzazione dello Stato per la lotta alla mafia". Il presidente della Anm distrettuale, Giuseppe De Gregorio, ha ricordato le parole che Falcone dedicò al nuovo codice di procedura penale: "Serve per i ladri di galline, non per gli altri".

da antimafiaduemila.com

Nessun commento: