mercoledì 1 aprile 2009

MAFIA & STATO - Don Carlo Vizzini - Votate PDL all'Europee


di Dario Campolo

Alcuni giorni fa avevo pubblicato un mio articolo molto interessante su Carlo Vizzini http://dariocampolo.blogspot.com/2009/03/palermo-bologna-stato-mafia.html presente sul mio blog e su agoravox, interessanti sono le sfaccettature che il soggetto assume in varie storie di poca chiarezza.

Innanzitutto chi è Carlo Vizzini oggi?

  • Senatore della Repubblica

  • Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Senato

  • Componente della Commissione Parlamentare Antimafia

  • Vice presidente del comitato di Presidenza di Forza Italia

  • Rappresentante Speciale OCSE per la lotta alla criminalità transnazionali


Almeno questo è quello che compare sul suo sito, direi che può bastare, no?

A questo punto, se avete letto il mio articolo Palermo Bologna - Mafia e Stato capirete come sta venendo fuori il nome del senatore Vizzini sul processo che vede come imputato e test il figlio di Don Vito, Massimo Ciancimino. Fin qui tutto nella normalità, almeno per i nostri colletti bianchi ma è interessante come il web possa far emergere notizie passate, dimenticate e/o non più di moda, ed ecco che un anonimo mi inoltra un link ad una lettera aperta del 2007 inviata a Carlo Vizzini scritta da Gioacchino Basile.

Leggerla fino in fondo darebbe la completezza dei fatti ma per chi non ha voglia e/o tempo le suggerisco io un paio di informazioni molto interessanti invogliando chiunque a LEGGERLA.

Innanzitutto ho provveduto a pubblicare al seguente link http://docs.google.com/View?revision=_latest&docid=dd9hnfr5_35hd98jxck&hl=it la lettera in originale, in modo da renderla accessibile a chiunque visto che nel web è disponibile solo in un sito, ovvio è il passaparola per tutti.

Chi è Gioacchino Basile? Al termine di questo mio articolo pubblicherò una breve biografia tratta da Wikipedia ma adesso mi interessa di più arrivare al dunque.

Basile è stato un sindacalista che ha sempre combattuto la mafia a Palermo, soprattuto nel cantiere Fincantieri frequentato e usato da Cosa Nostra.

Nei tanti esposti da lui fatti riguardanti le infiltrazioni mafiose presenti in Fincantieri uno fu consegnato nel 92 a Paolo Borsellino Procuratore aggiunto di Palermo prima dell'attentato, in questa denuncia veniva segnalato il SENATORE CARLO VIZZINI che fra l'altro ancora oggi si vanta di essere stato uno degli ultimi a cenare con Borsellino prima di morire, peccato che Paolo Borsellino aveva già avuto la denuncia dal Basile avendo così già segnalato i fatti di Fincantieri e il presunto coinvolgimento dello stesso Vizzini (chissà il grande Borsellino cosa pensava quella sera mentre cenava con il Vizzini).

Nella lettera è chiaro secondo Basile la necessità di una trattativa con Borsellino per fargli sospendere le indagini, com'era chiaro che il Grande Borsellino non scendeva a compromessi con NESSUNO, appunti sicuramente scritti nella sua AGENDA ROSSA mai trovata.

Leggendo sempre la lettera aperta a Vizzini si comprende come lo stesso Senatore sia un simpatizzante del clan Galatolo di Palermo.

Sempre dalla lettera emerge come l'attentato dell'Addaura a Falcone sia stato escogitato da menti raffinatissime vicine a quegli stessi colletti bianchi emersi nella denuncia.

Sempre dalla lettera emerge come lo stesso senatore di oggi Carlo Vizzini ed allora Ministro della Marina Mercantile non si preoccupò minimamente delle denunce di Basile, anzi lo stesso si adoperava a depistarle.......

Vi può bastare???

Bene, leggetevi queste 14 pagine di Gioacchino Basile e passate parola se volete che il nostro paese si riprenda la propria dignità. E'ora di cominciare a farsi sentire, il silenzio è mafioso......SEMPRE e COMUNQUE!!!

Avanti Popolo.

Lettera aperta a Carlo Vizzini scritta da Gioacchino Basile: http://docs.google.com/View?revision=_latest&docid=dd9hnfr5_35hd98jxck&hl=it

Palermo Bologna - Mafia & Stato: http://dariocampolo.blogspot.com/2009/03/palermo-bologna-stato-mafia.html

Biografia di Gioacchino Basile: http://it.wikipedia.org/wiki/Gioacchino_Basile

sito di Gioacchino Basile
http://www.gioacchinobasile.it/

Nessun commento: