martedì 17 marzo 2009

Crozza interloquisce con Gasparri a Ballarò

Questa sera, all'apertura di Ballarò, Crozza ha interloquito con l'On. Gasparri in merito alla proposta di legge "Orsi" sulla liberalizzazione della caccia. L'orrenda proposta darebbe, tra l'altro, la possibilità ai sedicenni di imbracciare il fucile. Crozza ha chiesto all'On. Gasparri di dire cosa ne pensasse, la sua impressione o la sua proposta per risolvere il problema "armi ai minorenni". Non ci crederete (si fa per dire), ma l'On. Gasparri non ha saputo ribattere, sembrava un pugile che raggiunto dal destro secco al mento crolla irrimediabilmente al tappeto, se n'è uscito con una frase che definire infelice è da buonista incallito, questa: "c'è chi si spara anche l'eroina". Proprio così, l'Onorevole ha risposto con una battuta (di cattivo gusto) come fosse lui il comico. Non ha saputo fare di meglio! La figuraccia è stata grande, di quelle che normalmente lasciano il segno. Speriamo se ne vergogni, che per un po' sparisca dalla circolazione, che si eclissi, che per qualche tempo ci risparmi i suoi pistolotti televisivi. Povera Italia!

dal blog delll'autore

Nessun commento: