venerdì 6 febbraio 2009

La crisi si vede e si sente

di Dario Campolo

Ieri mattina nell'azienda dove lavoro colleghi e consulenti al caffè parlavano di una cosa soltanto, gruppetti tutti separati ma l'argomento era identico: "La CASSA INTEGRAZIONE" (per chi ha la fortuna di averla). La preoccupazione aumenta a dismisura, fino a ieri nessuno se ne preoccupava ma adesso tutti "e dico tutti" ne parlano, ma naturalmente è sempre stato così, se gli Italiani non toccano con mano non ci credono, adesso si agitano, ma fino a un mese fa tutti quelli che difendevano Berlusconi & C. adesso cominciano ad arricciare il naso e magari a stare in silenzio con la differenza che prima esclamavano "ma sempre con Berlusconi?, lasciatelo lavorare". , con una certa soddisfazione (posso sembrare masochista ma anche io sono preoccupato) noto che forse era meglio pensarci prima, o no? Quando gli altri paesi europei già si muovevano con misure anticrisi (giusto per fare un esempio la Germania sta vendendo alla grande le auto così me la Francia) e noi? Forse oggi il consiglio dei Ministri varerà la proposta per il settore auto, ma se è quella già trapelata in questi giorni mi preoccupa ancor di più. Non voglio sembrare pessimista ma la realtà è che abbiamo al Governo degli "iincompetenti", politici incapaci di gestire questo fenomeno, l'unica cosa seria che sanno fare è pensare alle intercettazioni, tappare la bocca ai tanti blogger come me che vogliono esprimere la propria idea minacciandoci di multarci perché i blogger sono giornalisti, direttori e editori di se stessi e quindi del proprio Blog.... leggetevi la nuova norma e capirete. Sia chiara una cosa, chi pagherà saremo noi persone comuni le famose famiglie benestanti e per chi ancora riesce a sorridere perché il suo settore non risente della crisi capirà la situazione forse verso marzo stando alle previsioni economiche. Il governo ad oggi ha pensato solo alle intercettazioni, alla sicurezza che non c'è e che rende l'ultimo decreto emanato ieri ridicolo su molti punti e non dimentichiamo al lodo Alfano che nei prossimi mesi probabilmente si estenderà a tutti i ministri, così oltre a non essere intercettati potranno anche non essere processati.

Che dire, la Crisi avanza e noi siamo qui a discutere di Genchi e del suo archivio, come ieri sera ad AnnoZero che c'era il difensore\dipendente di Berlusconi nonché Nicolò Ghedini, ma l'avete visto che arrogante!!!!........SENZA PAROLE.

Ragazzi, quando non riusciremo più a vivere perchè senza lavoro propongo di farci ospitare TUTTI da Silvio Belrusconi in Sardegna, Arcore..........magari un tozzo di pane ce lo darà.

Auguri a tutti.


Nessun commento: