martedì 13 gennaio 2009

Aggressione al Mc Donald's di Torino

di Dario Campolo

Torino - Questo è quello che è accaduto al Mc Donald's di Torino sito in C.so Giulio Cesare, la vittima di 26 anni era con la fidanzata quando ha avuto il diverbio con i due. Poco dopo si è accorto di non avere più in tasca il portafoglio ed è tornato dai ragazzi per farselo restituire. Questi però lo hanno messo in fuga, inseguito e aggredito con un il paletto. La scena è stata però ripresa da una telecamera e i carabinieri del Comando provinciale di Torino hanno fermato due ragazzi di 19 e 20 anni, italiani. Adesso io mi chiedo, tutto ciò è normale? E si badi bene, non stiamo parlando di stranieri ma di ragazzi Italiani!!! Il video che pubblico di seguito è la registrazione delle videocamere di sicurezza del Mc Donald's di Torino, a me queste immagini spaventano e sapete perchè? Perchè siamo arrivati ad un livello di allerta impressionante portandoci sempre più ad una mancanza di libertà per la paura di essere malmenati anche con la piena ragione. Concludo con una piccola riflessione che tocca anche me, forse dobbiamo rallentare la nostra corsa quotidiana nel mondo attuale evitando di calpestare ovunque e chiunque chi per sbaglio inciampi cadendo per terra ed invece di essere aiutato viene scansato\calpestato forse pensando addiritura: "che schifo questo è sicuramente un drogato".

Riflettiamo.


Nessun commento: