martedì 9 dicembre 2008

Crisi, altro che Berlusconi: Sarkozy e Barroso copiano da Brown

segnalato da Fulvio Acceso


Mini vertice a Londra contro la crisi. Si incontrano lunedì nella capitale britannica il presidente di turno dell’Ue Nicolas Sarkozy, il primo ministro britannico Gordon Brown e il presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso.

Obiettivo della riunione, fare il punto sulla situazione dei vari piani di rilancio dell’economia proposti dai diversi paesi europei. L’incontro è in vista del Consiglio Europeo del prossimo 11 e 12 dicembre, quando i paesi membri dovranno provare a «dare coerenza» alle misure di salvataggio contro la crisi.

Ma a dire la loro ci saranno anche i rappresentanti delle grandi industrie: dopo il vertice tra Sarkozy, Barroso e Brown, infatti, è in agenda un incontro con i dirigenti delle francesi Total, Eads e Renault e delle britanniche ArcelorMittal e Lakshmi Mittal.

La scelta di Londra, non è chiaramente un caso. Nonostante i proclami del nostro premier, che sostiene di essere stato il primo a presentare un piano di rilancio, a fine novembre era arrivato già Gordon Brown, con una serie di misure elogiate in tutto il mondo: un pacchetto di rilancio da 20 miliardi di sterline (24 miliardi di euro), fatto seguire da un ribasso dell'Iva.

da l'Unità.it

Nessun commento: